Field Day 2013 – Un Festival TRISTE©

E’ notizia di poco fa: sono usciti i primi nomi della line-up del Field Day festival 2013. Come d’abitudine, gli organizzatori ci tengono a rilasciare i nomi delle band a poco a poco, ma i nomi della prima tranche sono gia’ sufficienti a farmi aprire il portafoglio:

Animal Collective

Bat for Lashes

Django Django

Daughter

How to Dress Well

e – tanti  – altri

Insomma, un festival che e’ ormai diventato un appuntamento assolutamente da non perdere.

Continua a leggere

Annunci

Alabama Shakes @the Coronet Theatre – London – 16-11-2012

Il Coronet Theatre è una meraviglia dalla storia centenaria, un teatro dalle rifiniture art decò che ha dato inizio alla carriera di un genio del nostro secolo: Charlie Chaplin. Si narra che (Wikipedia, altrimenti non lo avrei mai saputo. Donate!), durante la Seconda Guerra mondiale, il teatro abbia dato rifugio a molte persone, per via delle sue solide fondamenta. Ci piace pensare che oggi come allora, premessa l’evidente differenza di contesto, questo posto dia rifugio a chi cerca riparo dai bombardamenti mediatici di certa musica moderna.

Immagine

Continua a leggere

Gentleman Jesse & His Men @ Hemlock – San Francisco, 14-11-2012

Triste (una parte almeno) è a San Francisco. E San Francisco è splendida. E’ splendida anche per le sue cose più brutte. E’ un pacchetto completo, che non delude. Forse anche perchè per certi versi è tanto vicino all’europa.

L’Hemlock è una mezza bettola. Nel senso buono però: un bancone in mezzo ad una stanza. Birre. “Only Cash”. Rock’n’Roll. E una tenda, dietro la quale si apre una saletta dove si tengono i concerti.

Leaving Atlanta

Continua a leggere

Alpaca Sports @ Unplugged in Monti @ Black Market 25-10-2012

In Svezia fa freddo. Io ci sono stato qualche anno fa. A Novembre. In Svezia hanno tanto spazio. E con tutto quel freddo quello spazio non è “riempito” da gente che passeggia e va in giro in T-shirt con gli occhiali da sole.

Detto questo, quando nella sempre confortevole location del Black Market (vi prego, mettete un caminetto per l’inverno) si presentano i tre biondi svedesi degli Alpaca Sports, visto anche l’imminente calo di temperature nella capitale un ascoltatore poco informato avrebbe potuto aspettarsi una performance “invernale”.

Immagine

Continua a leggere

The Tallest Man on Earth @Kentish Town Forum – 22/10/2012

Ho dovuto attendere un paio di giorni prima di scriverne la recensione. Uno dei miei difetti più grandi è senza dubbio l’essere facilissima preda di altrettanto facili entusiasmi, uno dei miei pregi più grandi è l’esserne consapevole. Ah-Ah. The Tallest Man on Earth è un regalo divino alla musica contemporanea. La serata si apre con un trio country di cui nessuno aveva accennato la presenza; arrivano sul palco con una curiosa combo di capello lungo+trucker cap che per diversi minuti mi fa pensare si tratti di una messa in scena del nostro Kristian Matsson, invece no. Suonano una mezz’ora condita da alcuni pezzi interessanti, ma alla lunga questa piacevole sensazione si mischia alla monotonia del genere rendendo il tutto “poco-di-speciale”.

Continua a leggere

Jason Orlovich @ Unplugged in Monti @ Black Market

Il rione Monti di Roma è molto affascinante. Anzi, diciamola tutta, a noi piace proprio un sacco. Questo quartiere è fortemente TRISTE© : un mood radical-chiccheggiante intrecciato alla bellezza del cuore di Roma. Con i suoi pro e i suoi contro.

A Monti, tra gli altri, vi è un locale molto affascinante: il Black Market. Un ritrovo caldo e rilassante, dove già alla prima visita ci si sente pervasi da una sensazione di familiarità: come se fossimo in casa con gli amici, ma con dei cocktail migliori. Le luci soffuse e la buona selezione musicale lo rendono un’ ottima alternativa al trambusto sconclusionato di molti locali indie capitolini.

Continua a leggere