JFDR @Paesaggi Sonori – Peltuinum, 17/06/2018

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Troppo spesso ci si affida ai luoghi comuni.

Per esempio, dal punto di vista culinario, l’Abruzzo è immancabilmente associato alla cucina di terra ed in particolare ai famosi arrosticini. E invece una caratteristica di questa regione sono i piatti a base di crostacei e pesci d’acqua dolce, come gli ottimi gamberi di fiume o le trote.

Ma si sa, spesso la gente non si dedica ad approfondire…

Continua a leggere

Annunci

Unknown Mortal Orchestra + Tune-Yards @Siren Festival Preview @Largo Venue – Roma, 6/6/2018

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Con il caldo e con la bella stagione arriva anche il periodo dei festival.

Il Primavera di Barcellona è stato appena superato e quello di Porto sta per iniziare. Quest’anno è “turno di riposo” per l’immenso Glastonbury ma molti altri, più o meno grandi, sono pronti a riscaldare l’Estate.

L’Italia, come spesso accade in questo settore, arriva un po’ in ritardo. Ma da qualche anno qualcosa si sta muovendo ed alcune realtà stanno dimostrando di saper fare, anche nel nostro paese, le cose in grande.

Continua a leggere

Angel Olsen @Unplugged in Monti @Auditorium Parco della Musica – Roma, 5/5/2018

Agnese Sbaffi per TRISTE©

Il 5 Maggio Angel Olsen ha suonato all’Auditorium di Roma per un live acustico intimo e delicato, sotto l’egida di Unplugged in Monti.

La location inizialmente doveva essere la Chiesa Evangelica Valdese ma il veloce sold out ha spinto gli organizzatori a trasferire l’evento in una sede più
spaziosa, senza perdere troppo in atmosfera.

Quell’atmosfera calda e profonda che ha riempito la sala Petrassi Sabato scorso.

Continua a leggere

A Grave With No Name @Unplugged In Monti @Black Market – Roma, 23/04/2018

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

La fine di Aprile è, spesso, un accavallarsi di festività e ponti.

Quest’anno, per esempio, tra 25 Aprile e Primo Maggio, in due settimane, è come se ci siano 4 week-end. Questo di base è molto piacevole. Ovviamente non per me, perchè tutte queste ferie forzate mi stanno mettendo un sacco di ansia per le scadenze di lavoro che continuano ad accumularsi.

Anche per questo, avevo proprio bisogno di qualcosa che calmasse un po’ il mio nervosismo. E fortunatamente l’ho trovato.

Continua a leggere