Jessie Ware – Devotion – 2012

Se qualcuno ancora non lo sapesse, si tratta della cantante che ha collaborato con SBTRKT in un paio di canzoni del suo ultimo album (cit. Wikipedia). Esatto, proprio quello che l’anno scorso al Field Day Festival non ne voleva sapere di suonare, e con fare tipicamente mediterraneo, ha iniziato a suonare in  ritardo di 45 minuti, scombussolando i programmi di chi (come noi di TRISTE), aveva pianificato scalette al centesimo di secondo esaltando le proprie qualità in excel e derivati. Dato che mi trovo nella nazione che fa dell’entusiasmo e delle dichiarazioni iperboliche il proprio marchio di fabbrica, almeno per quel che riguarda la critica musicale (il punto di massima correlazione fra me e la cultura anglosassone!), credo che questo album sia destinato ad aprire le porte di grandi palcoscenici alla mobida Jessie. Infatti, é notizia vecchia di qualche giorno la sua partecipazione al Later… with Jools Holland, tempio sacro della musica nuova e di qualità da queste parti.Image

Continua a leggere