Monnone Alone + Gary Olson @ Unplugged in Monti @ Pigneto Spazio Aperto (Roma) – 27/06/2013

E’ arrivata l’estate: ma per me è arrivata carica di lavoro. Però, dopo due settimane tremende sono riuscito a trovare il tempo per fermarmi un attimo ed uscire.

Eccoci allora al secondo appuntamento per la versione “estiva” di Unplugged in Monti, ospitato dal bel parchetto di Pigneto Spazio Aperto. Questa sera a suonare è Mark Monnone e il suo nuovo progetto Monnone Alone.

Monnone

Ad aprire la serata è Gary Olson (accompagnato dallo stesso Monnone), leader dei The Ladybug Transistor. Due chitarre voce e fiato (nel senso di strumento musicale) per un’apertura di concerto di pacato indie-pop dal sentore lo-fi.

Il main act è invece lasciato a Mark Monnone e i suoi Monnone Alone. Per chi non lo sapesse, il nostro era il bassista dei The Lucksmith, band australiana (con rimarcata passione per i britannici Smiths) che dai primi anni ’90 sino al 2008 ha prodotto una decina di dischi di ottimo livello.

Monnone da solo (Alone, anche se poi solo non è. Nè in studio nè sul palco), invece, ha all’attivo un album, Together At Last, di recente uscita e distribuito anche dalla molto attiva ed italiana We Were Never Being Boring.

Benchè sia scontato il richiamo alla sua precendete band, le sonorità di Monnone Alone si distanziano piano piano, di canzone in canzone, dal punto di partenza: se rimangono presenti liriche un pò teen con amori appena sbocciati e melanconici, più forte è un lato divertente ed ironico, accompagnato da melodie che pescano maggiormente nel passato del primo rock’n’roll (nel senso degli Weezer che guardano a Buddy Holly).

E forte è (almeno alle mie orecchie, ma qualcuno non era d’accordo….lui sa chi è) un sostrato lo-fi che insieme a quella ironia di cui sopra mi riporta alla mente più di una volta i cari Pavement.

Monnone Alone ci regalano una serata molto divertente e di buona musica, ottima per questa estate ormai iniziata.

Ottima per scordarmi almeno per una sera che sono sommerso di lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...