Dear Eloise – Farewell To the Summer

L’Estate l’abbiamo salutata da tempo. Ce ne siamo accorti tutti durante i giorni natalizi, quando le temperature si sono irrigidite improvvisamente e la neve è comparsa a latitudini insolite per l’Italia.

E ora che siamo entrati nel nuovo anno ancora ci aspettano due mesetti di freddo e almeno 6 per salutare di nuovo l’Estate. Nell’attesa noi nuotiamo nella rete e vi portiamo nuove scoperte. E un “saluto estremo” ad una bella stagione che ora non può che sembrare lontana.

DearEloise_FarewellToTheSummerFarewell To the Summer è il nuovo lavoro di un duo shoegaze molto interessante che abbiamo scoperto investigando i meandri dell’indie…cinese. Dietro il nome Dear Eloise di celano quelli della coppia (moglie e marito) composta da Sun Xia e Yang Haisong (lei ex bassista e lui cantante della band P.K.14)

Il loro suono è, come accennato, da inquadrare nell’ambito dello shoegaze. Ma le venature pop, così come quelle lo-fi e noise sono molto marcate nella produzione della band e in particolare nei 7 pezzi di questo nuovo lavoro.

Sì, è vero, Farewell To the Summer è in realtà uscito lo scorso Ottobre per l’etichetta cinese Maybe Mars (che approfondiremo sicuramente nel corso di questo 2015), ma è anche vero che è stato ristampato recentemente (e per recentemente intendiamo ieri, 4 Gennaio) anche in vinile dalla altrettanto interessante etichetta (di base in Australia) tenzenmen.

E poi, anche se questo lavoro risale a qualche mese fa, siamo sicuri che questa scoperta può essere un’ottima chicca con cui iniziare l’anno. Come delle vere chicce di delicatissimo shoegaze lo-fi dalle forti venature pop sono i due pezzi che aprono il disco: la bella I Still Believe e la più “distorta” Scenery.

Clean ancora mantiene un forte gusto melodico, mentre avanzando nella tracklist aumentano i richiami al noise (così come il minutaggio dei pezzi) per concludersi poi con lo “stridere” di Silence, accompagnato dal mantra del giro di basso e della voce.

Siamo “arrivati” fino in Cina e siamo tornati con questa interessante scoperta. Qui potete ascoltare lo streaming dei Dear Eloise…nel frattempo pensiamo all’Estate e ripariamoci dal freddo e dalla neve

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...