Marika Hackman – We Slept At Last

Peppe Trotta per TRISTE©

Quarantacinque chilometri circa in poco meno di un’ora, cinque giorni alla settimana. È il mio percorso casa-lavoro. A volte succede che durante questo tragitto mi ritrovi ad attraversare condizioni climatiche differenti con variazioni repentine. Parto con una fitta pioggerella e mi ritrovo dopo un po’ all’asciutto, immerso nella nebbia. Continuo e appaiono sprazzi di sole, finisco per arrivare a destinazione sotto un cielo nuvoloso attraverso cui giunge una flebile luce.

Devo dire che quando succede non mi dispiace affatto. Aggiunge una salutare imprevedibilità alla routine e mi consente di rimanere attento durante la consueta peregrinazione.

marikahackman_wesleptatlast Continua a leggere