Allison Crutchfield – Lean In To It

E’ estate e tendenzialmente la passo tra lavoro e qualche tuffo in mare. Ma oggi piove e sostituisco la maschera, il boccaglio ed i pesci con un po’ di musica. E mi tuffo dentro internet per scoprire qualche cosa di nuovo nella solita fiacca di uscite di Agosto.

Ed allora scopro che una “vecchia conoscenza” se ne è uscita con un EP solista. Che si rivela estremamente interessante. E prima della pausa di Ferragosto mi sembrava un buon modo per salutarci.

AllisonCrutchfieldSì, una “vecchia conoscenza” per due motivi. Quello principale è che Allison Crutchfield è la frontman di un gruppo che seguiamo sempre con grande interesse, gli Swearin’. Il secondo motivo è che di un’altra Crutchfield già vi avevamo parlato lo scorso anno: ossia della gemella di Allison, Katie Crutchfield, che dopo una parentesi con la sorella nel gruppo P.S. Elliot si è dedicata ad altri progetti, dei quali uno dei più riusciti è proprio quello solista sotto il nome di Waxahtchee (di cui vi invitiamo, se già non l’avete fatto, ad ascoltare il bel disco uscito nel 2013).

Con Lean In To It anche Allison testa il proprio lato solista. E lo fa in modo estremamente convincente. Sin dalle prime note si capisce che questo lavoro è capace di incuriosire e mostrarsi molto interessante. Più pop del lavoro della sorella, condivide con esso il lato lo-fi (evidente in pezzi come CC, Berlin o Lupe, quest’ultima forse la mia preferita), ma rimarca un maggiore (e apprezzabilissimo) gusto per la melodia.

No One Talks è sicuramente un perfetto esempio di come mescolare pop e attitude post-punk. Un pezzo, nella sua composizione, estremamemente riuscito che ben rappresenta il gusto di questo album, che attira con quel suo retrogusto melanconico mescolato alla immediatezza del DIY.

Un EP perfetto per questa strana estate, tra sole, pioggia, pesci e lavoro. Un’ottima scoperta che sottolinea come nella famiglia Crutchfield il talento sia stato distribuito in grande quantità.

Buone vacanze, e ascoltatevi lo streaming.

Annunci

2 thoughts on “Allison Crutchfield – Lean In To It

  1. Pingback: TRISTE© for BUNNIES #4 | RUBRICHE | IndieForBunnies

  2. Pingback: Allison Crutchfield – Tourist In This Town | Indie Sunset in Rome

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...