Kevin Morby – City Music

Peppe Trotta per TRISTE©

Sono giorni che scorrono troppo in fretta, tra mille impegni da assolvere e tutta una serie di imprevisti da dribblare.

Ritmo teso e brioso che stride in maniera netta con la lentezza associata alla stagione in corso. Eppure tocca resistere e approfittare dell’energia solare per riuscire ad arrivare in fondo e potersi finalmente abbandonare ad un po’ di sana, rinfrancante indolenza alternata a momenti di esplosiva e leggera vitalità.

Una miscela che ritrovo più che mai nella voce di Kevin Morby alle prese con le canzoni di City Music.

A poco più di un anno di distanza, il giovane musicista americano torna con un nuovo disco nel quale racconta le sue città, disegnando scorci e vedute che incorniciano e sono al tempo stesso parte attiva di storie vissute e diventate ricordo.

La musica che accoglie le sue parole continua ad essere quel folk intriso di rimandi al passato già noto a chi ha seguito fin qui Morby, ma qui trova sempre maggiori aperture verso incalzanti ritmi rock-blues che ulteriormente diradano le atmosfere più crepuscolari del suo cantautorato.

Impossibile non farsi catturare dalla roboante leggerezza di 1234 e Tin Can o dal crescendo ossessivo di Crybaby e City Music. Ma è tutt’altro che assente la dimensione più introspettiva che informa le dolenti trame della splendida Come to Me Now e diventa lieve malinconia in Dry Your Eyes e nei polverosi notturni Night Time e Downtown’s Light.

Pur non giungendo alle vette del precedente Singing Saw questo quarto lavoro conferma il grande talento musicale di Kevin Morby, sempre più artista da seguire con costante attenzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...