Glastonbury 2014

Come ho (abbiamo?) menzionato qualche volta, la settimana scorsa ero a Glastonbury. Quello che viene definito da molti come il più bel festival del mondo (se la gioca col Coachella) non è un semplice festival, ma un’esperienza di vita.

Lo dico col ghigno di chi ci è stato due volte e con la consapevolezza che fare glamping a Glastonbury non è da tutti. Si, non ho scritto camping, perché in fondo in fondo, sono un signorotto: non ho campeggiato assieme alle 300.000 persone presenti al festival, ma l’ho fatto nel giardino di casa di Michael Eavis, avendo piena disponibilità del bagno della casa. Glamorous camping, glamping per gli amanti dei neologismi.

Ma a parte questo, Glastonbury è ben altro.

IMG_1693 Continua a leggere

Annunci

New Bands – Una Selezione TRISTE©

“Gli anni passano veloci, sono certi pomeriggi che non passano mai”. Ecco perché abbiamo deciso di aiutarvi a risolvere entrambi i problemi.

Se il tempo passa velocemente e non riuscite a ricordarvi tutte le band che recensiamo o postiamo su facebook, o se siete nel bel mezzo di un pomeriggio in cui non riuscite a vedere la luce in fondo al tunnel, non preoccupatevi, ma ascoltate la nostra playlist.

New Bands – Una selezione TRISTE© è un lista di canzoni di band alle prime armi che reputiamo meritevoli di attenzione. Alcune di loro nel frattempo sono già diventate famose nell’ambiente Indie, mentre le altre, siamo sicuri lo diventeranno entro breve.

Ora, godetevi il pomeriggio.

Port Isla – 2013

Vi siete mai chiesti come sarebbe stato se i Fleet Foxes fossero nati a Norwich? No? beh, ad essere sinceri, non me lo sono mai chiesto nemmeno io. Ma è vero che se anzichè nascere nella industriale Seattle fossero nati nella ben più verde e nel-mezzo-del-niente Norwich, probabilmente il loro suono sarebbe stato più simile ai Port Isla.

Port_Isla_460_01

Continua a leggere