Sequoyah Tiger

Qualcuno mi accusa di essere un po’ “viscido”. Tengo a sottolineare che non è vero: sono solo estremamente socievole. Non è colpa mia se poi qualcuno interpreta in modo erroneo la mia socievolezza e mi debba ritrovare poi ad utilizzare tutte le mie (oramai sempre più raffinate) tecniche di escapologia.

Stabilito con fermezza questo punto (a cui tenevo particolarmente), come non lasciarsi attrarre dal titolo di questa canzone: Slimer Smile. Ehm, sì. Comunque credetemi. Vi prego. E nel frattempo ascoltatevi questa nuova interessante scoperta: dall’Italia, da Verona, Sequoyah Tiger. Yeah.

SequoyahTiger Continua a leggere

Annunci

Cha-Cha Sir

We don’t sleep

anymore

anymore

Con molto sonno arretrato e mille cose da fare, è un piacere staccare un pochino e concedersi qualche minuto di buona musica.

Eccovi allora una nuova band tutta da scoprire: dalla capitale del mondo (Londra), Cha-Cha Sir e il loro raffinato electro-pop.

ChaChaSir Continua a leggere

Kwes – ilp

UUUUUU. Great news ahead of me. Ho trovato i biglietti per Glastonbury 2014, e a quanto pare uno degli headliners del festival dovrebbe essere Prince. Come potrei quindi pensare fosse solo un caso  che il primo brano di questo cd meraviglioso si chiami Purplehands. Si, purple, quel colore tanto caro al genio di Minneapolis.

Infatti non credo sia così, come non lo è il fatto che ultimamente ascolti solo musica elettronica ed Anna Calvi. Facendomi dare del pazzo in metro quando cercando con ogni sforzo possibile di minimizzare i movimenti semi-involontari del capo ad ogni battuta (80 o 180 bpm che sia), finisco sempre in uno stato di trance che mi fa saltare le fermate, facendomi scendere ad Highbury & Islington: 15 minuti out-of-range.

Kwes.-ilp Continua a leggere