Un Ferragosto TRISTE© – Canzoni per i saraghi e per i poeti

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Il tratto di costa ligure (ma al confine con le Alpi Apuane, il marmo di Carrara e la Toscana) che va da Portovenere a Tellaro è conosciuto come il golfo dei poeti.

Le calette e i piccoli borghi a strapiombo sul mare hanno visto passare, tra gli altri, Lord Byron e Shelley, D’Annunzio, Montale e Attilio Bertolucci.

Mentre la frazione de Le Grazie ha dato i natali a Giovanni Giudici.

Continua a leggere

Girl Ray – Earl Grey

Giacomo Mazzilli per TRISTE©

La vita è fatta di piaceri quotidiani: il pastis con vista sul Vieux Port, il Vermentino nel porto di Tellaro, la London Pride al Dove di Hammersmith con vista sul Tamigi.

Ah, Baudelaire.

Continua a leggere

Uno Scoglio TRISTE© – Canzoni per i fondali e i tramonti estivi

Manca poco. In verità, già ci siamo. Anche se questo week-end ci sarà brutto tempo e io ovviamente ho organizzato il mio ritorno alle terre natie e al mare. Insomma, un po’ come quando lavi la macchina e poi, inevitabilmente, piove.

Però la stagione estiva sta arrivando, e io non vedo l’ora di prendere maschera e boccaglio e dimenticarmi del mondo.

UnoScoglioTRISTE
Continua a leggere

The Leaf Library – Daylight Versions

Una cosa che amo è il mare d’Inverno. In verità lo amo anche d’Estate, specialmente perchè posso fare il bagno e perchè mangio la focaccia guardandolo dalla spiaggia.

Però d’Inverno il mare fa un gran bell’effetto, e lo sento, forse ancora più mio. Specialmente se posso stare ad osservarlo dagli scogli e se dopo posso mangiare una bella grigliata di pesce.

Insomma, probabilmente amo molto mangiare.

TheLeafLibrary_DeylightVersions Continua a leggere

Una Spiaggia TRISTE© – Canzoni per il mare e per chi lavora ad Agosto

Agosto è arrivato. La città si svuota e le spiagge si riempiono. Qualcuno però dovrà lavorare anche d’Estate. Io per esempio.

Fortunatamente potrò farlo da casa. Che dal mare dista 5 minuti. Almeno un tuffo tra i pesci ogni tanto potrò concedermelo.

UnaSpiaggiaTriste Continua a leggere

Wolf Alice – Creature Songs – EP

Ieri sono andato a Kew Gardens, un po’ perché a Londra splendeva il sole un po’ perché dopo aver assistito passivamente al “Reportage da Tellaro” della parte romana di TRISTE, avevo bisogno di tanta bellezza. L’ho trovata al Japanese Garden, sdraiandomi sull’erba, godendomi il sole.

Poi ho scoperto che i Wolf Alice erano arrivati al loro secondo EP, Creature Songs,  dopo l’interessantissimo Blush, uscito lo scorso Novembre ed il singolo Fluffy uscito a Gennaio 2013. E per finire, sono tornato a casa e mi sono aperto un bel rosé Côte des Provence, così, per sentirmi meglio.

small_Wolf-Alice-Creature-Songs-LRpackshot Continua a leggere

Maria Antonietta @ Glue (Firenze)

Mentre il mio collega londinese è in Portogallo in uno dei suoi ormai sempre più frequenti week-end/viaggio (beato lui), io sono tornato per l’ennesimo ponte (le ultime settimane sono durate in media 3 giorni lavorativi) nelle terre natìe. Sole o no, sono comunque riuscito, alla faccia sua, a fare un salto nel posto più bello del mondo. Almeno secondo noi.

E visto che le distanze non sono molte, sono riuscito anche a non farmi mancare un bel concerto: Maria Antonietta era al Glue di Firenze per il tour di Sassi. E sempre alla faccia del londinese (suo grande estimatore), io c’ero. Eccovi la nostra recensione TRISTE©.

20140504_002342 Continua a leggere