Un Ferragosto TRISTE© – Canzoni per i saraghi e per i poeti

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Il tratto di costa ligure (ma al confine con le Alpi Apuane, il marmo di Carrara e la Toscana) che va da Portovenere a Tellaro è conosciuto come il golfo dei poeti.

Le calette e i piccoli borghi a strapiombo sul mare hanno visto passare, tra gli altri, Lord Byron e Shelley, D’Annunzio, Montale e Attilio Bertolucci.

Mentre la frazione de Le Grazie ha dato i natali a Giovanni Giudici.

Continua a leggere

Rose Dorn – Speak Later

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Quando ero piccolo (e in verità ancora adesso) amavo molto visitare castelli. Grazie al medioevo e non solo, in tutta Italia abbondiamo di queste strutture imponenti e misteriose (soprattutto agli occhi di un bambino).

Dalle mie parti non mancano certo baluardi e fortezze (in fondo, anche se per un pelo, sono Toscano), e tra queste più di una fu proprietà della famiglia Malaspina.

Continua a leggere

Ainsley Farrell – Dark Hours

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Che le ore più buie siano quelle prima dell’alba si ripete ormai da secoli.

Il primo a lasciarne traccia sembrerebbe sia stato, nel 1650, il teologo e storico inglese Thomas Fuller, che scriveva “It is always darkest just before the Day dawneth”.

Di più recente scoperta è, invece, il fatto che proprio prima della sveglia possano verificarsi i sogni più strani e reali. Talmenti vividi da essere, a tutti gli effetti, considerati allucinazioni.

A fare una summa di tutto questo ci ha pensato Ainsley Farrell.

Continua a leggere

Andy Shauf @Monk Club – Roma, 13/06/2017

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

La numero uno della mia classifica 2016 ho potuto vederla qualche tempo fa a Bologna.

Il tour di quest’anno di Angel Olsen (terza posizione) me lo sono purtroppo perso, ma giusto qualche giorno fa ho potuto “spuntare” la mia quarta posizione, con il bellissimo live degli Whitney al Monk Club di Roma.

E la location romana, a breve giro, mi ha consegnato anche la mia seconda posizione dello scorso anno: Andy Shauf e il tour del suo bellissimo The Party.

Continua a leggere

Peter Broderick + David Allred @Unplugged In Monti @Black Market – Roma, 9/6/2017

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Un ricordo di quando ero più giovane è legato alla televisione.

L’arrivo dell’Estate era segnalato (e lo è tutt’oggi, solo che ora ci faccio molto meno caso) dal cambiamento del palinsesto. Programmi che ci avevano accompagnato per tutta la stagione andavano anch’essi in “vacanza”, per lasciare in genere spazio a “fondi di magazzino” che riempissero la stagione estiva in cui “tanto la gente sta meno in casa”.

Anche quest’anno è arrivata l’Estate, e dopo l’ultimo live di stagione anche Unplugged in Monti va in vacanza.

Continua a leggere

Whitney @Monk Club- Roma, 7/6/2017

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Siamo all’inizio dell’estate e a Roma fa già molto caldo, i grandi festival europei portano in tour molte band d’oltreoceano e io non vedo l’ora di andare al mare.

Le tre cose non sembrano necessariamente collegate, ma la prima fa sì che la sera abbia ancora più voglia del solito di uscire per assistere a qualche concerto, la seconda che possa vedere band che non girano tutti i giorni in Italia e la terza che io voglia (in assenza del mare) sentire qualcosa di “fresco”.

Il concerto degli Whitney al Monk può essere il giusto riassunto di tutto questo.

Continua a leggere

Will Stratton – Rosewood Almanac

Vieri Giuliano Santucci per TRISTE©

Il bello della musica è che la ritrovi quando meno te l’aspetti.

Qualche tempo fa ero a Bordeaux (città bellissima) e mi aggiravo con la mia solita ansia, questa volta motivata dal fatto che a breve avrei dovuto sostenere il “viva” per il mio PhD (perchè fossi a Bordeaux per sostenere un viva dell’Università di Plymouth è altra storia).

Entrai in un piccolo (e non troppo fornito) negozio di dischi, e sbirciando distratto mi capitò sotto mano un disco che tanto avevo apprezzato, Grey Lodge Wisdom.

Continua a leggere