Cajsa Siik @Na Cosetta – Roma, 24/11/2015

Sicuramente Roma non è la città più comoda del mondo. Spostarsi da una zona all’altra spesso equivale ad una traversata oceanica che merita l’invio di una cartolina ai cari rimasti a casa.

Per questo non posso che apprezzare il fatto che a pochi passi da casa ci siano posti che permettono di ascoltare un bel live senza preoccuparsi per quanto sarà lungo il ritorno.

Ieri siamo tornati da Na Cosetta. Ad accoglierci c’era Cajsa Siik, e questo è il nostro racconto.

CajsaSiik_NaCosetta Continua a leggere

Craft Spells @Unplugged in Monti @BlackMarket – Roma, 10/11/2015

Ultimamente ho un po’ di difficoltà nel trovare l’attacco per i pezzi. Ieri una amica/lettrice mi suggeriva di sfruttare maggiormente una delle mie più grandi doti: l’ipocondria.

In questo momento penso di avere dalle 3 alle 4 malattie mortali, ma provando una certa vergogna per queste mie fissazioni preferisco tacere. Posso però dirvi con una certa soddisfazione che sono riuscito a coprire, contemporaneamente, più o meno tutto il corpo.

CraftSpells_UIM Continua a leggere

Josè Gonzalez @Villa Ada – Roma, 27/06/2015

Ogni anno, quando arriva l’estate, non vedo l’ora di scappare da Roma. Perchè a Roma non c’è il mare (il primo che nomina Ostia e dintorni si becca un insulto), perchè a Roma fa caldo. E la mia piccola cittadina sulla costa a cavallo tra Toscana e Liguria e ai piedi delle Apuane, almeno nella bella stagione, un po’ la rimpiango.

Però d’estate a Roma non c’è solo il caldo e l’aria condizionata sparata sotto zero dagli autisti ATAC. A Roma ci sono un sacco di bei posti che magari hanno del bel verde e uno specchio d’acqua da guardare. Ma soprattutto, nella Capitale, anche a Luglio ci sono dei gran bei concerti.

Sulle sponde del laghetto di Villa Ada, nella bellissima cornice di Roma Incontra il Mondo, arriva Josè Gonzalez. E per una sera sono contento anche se non sono al mare.

JoseGonzalez_VillaAda Continua a leggere

Tom Brosseau @Unplugged In Monti @Black Market – Roma, 20/04/2015

La musica folk mi ha sempre affascinato. Non solo per le sue sonorità (specialmente quelle calde e malinconiche) ma anche per quella che, in genere, è una sua peculiarità: il raccontare storie.

Storie di viaggi e di amori, di polvere e strade. Storie che spesso vengono da molto lontano ma che alla fine non sono mai così distanti da noi da non farci battere un po’ il cuore.

E poi a volte rileggi quello che hai scritto e pensi: che cazzo di introduzione smielata ho fatto?

TomBrosseau_UIM Continua a leggere

Frontier Ruckus @Unplugged In Monti @Black Market – Roma, 09/03/2015

Marica  Notte per TRISTE©

Nota di sincerità: Lunedì sera mi sono presentata al concerto senza avere nessuna idea di chi suonasse. O meglio, solo il nome della band mi era chiaro, per il resto tabula rasa.
Ho preferito conoscerli direttamente, di persona, perché anche questo approccio alle cose può valere e risultare, per certi versi, ancora più sorprendente.

Prima che inizi qualsiasi concerto do sempre un’occhiata al palco per osservare gli strumenti del mestiere. Ieri sera, per la prima volta e dopo tanti concerti, ho notato la presenza di una sega, e sono rimasta un po’ perplessa. Poi a metà concerto ho capito che anche la classica sega (non dentata) presente nelle botteghe di un falegname può essere suonata con originalità e grazia (il suono prodotto è davvero piacevole e anche simpatico).

Appunto, conoscevo solo il nome: Frontier Ruckus. Il resto sarebbe arrivato durante la serata, come sempre bellissima, di Unplugged in Monti, e come sempre nel mio salottino preferito, quello del Black Market.

FrontierRuckus Continua a leggere

The Cairo Gang + Eileen Zeller @Unplugged In Monti @Black Market – Roma, 16/02/2015

Dopo la pioggia e il freddo di Milano dove nel week-end avevo potuto vedere lo splendido live degli Alt-J immerso nell’enorme pubblico arrivato per l’evento, avevo una certa voglia di tornare a casa. E casa, da un po’ di anni, è anche Roma.

Casa ha anche il significato di familiarità, calore e intimità. E in questa definizione rientra anche uno dei nostri locali preferiti, il Black Market. Fatto è che Lunedì, appena arrivato, era in programma una nuova serata della rassegna Unplugged In Monti.

Ottimo. Torniamo a casa.

EmmettKelly_UIM Continua a leggere

Barbarisms @Unplugged in Monti @Black Market – Roma, 22/01/2015

Viviamo in un mondo sempre più interconnesso. Le informazioni viaggiano rapide da un posto all’altro e le distanze “reali” sono in verità ridotte dal web. Se grazie a questo sembra più facile scoprire, per esempio, nuove band in giro per il mondo standosene seduti a casa, cosa invece più particolare è vedere che quelle righe che hai scritto sul tuo blog abbiamo avuto delle conseguenze per delle persone che vivono nel modo fisico.

E allora ecco che in per un mini tour italiano di tre date sono arrivati, dalla Svezia, i Barbarisms. Il primo live è stato a Roma, ospitato dagli amici di quella splendida rassegna che è Unplugged in Monti. Ovviamente c’eravamo anche noi.

Barbarisms_UIM Continua a leggere