Club Night – Hell Ya

Giacomo Mazzilli di TRISTE©.

500 grammi di farina, 100 grammi d’olio d’oliva, qualche cucchiaio di rosmarino secco, 125ml di acqua, un uovo, sale quanto basta.

Non sto dando i numeri, ma la ricetta dei taralli. Quelli lucani, come il 50% del sangue che scorre nelle mie vene. Quello che mi ha portato a fermarmi a Picerno, sulla strada verso Gallipoli, qualche mese fa. Là ho scoperto l’eccellenza dei peperoni cruschi.

Continua a leggere

Annunci

Un Inverno TRISTE© – Canzoni per whisky e camino

L’inverno è arrivato. E dove più (Londra) dove meno (Roma) le temperature si fanno rigide. La cosa migliore sarebbe quindi piazzarsi di fronte ad un bel camino fiammeggiante sorseggiando un bicchiere di Lagavulin, Dalwhinnie, Scapa o Yamazaki (o qualsiasi altro single malt abbiate a cuore).

Per accompagnarvi nelle vostre serate e per ogni altra occasione, eccovi la nostra nuova playlist: Un Inverno TRISTE© – Canzoni per whisky e camino.

WhiskyECamino Continua a leggere

Los Campesinos! – No Blues

Mi ricordo ancora il concerto dei Los Campesinos. Ero al Rainbow, uno dei miei primi concerti in Inghilterra fuori da Londra. Fui talmente fortunato che ad aprire c’erano un paio di band interessanti fra cui Islet – band fenomenale – e Swanton Bombs (un duo carico di energia). Il posto era il retro di un pub in cui i muri trasudavano storia (vecchiaia?); uno di quei posti dove in genere ci si finisce a spegnere le serate in cui non si capisce niente fino alle 9 del mattino e poi il resto sono orecchie che fischiano e fauci rinsecchite.

No Blues è un disco che illumina di maturità, e allora: Let It Spill. Che pezzo.

loscampesinos Continua a leggere